Birrificio Artigiano Toscano | Birra e Letteratura
23
page,page-id-23,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,content_with_no_min_height,select-theme-ver-2.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
 

 
 
 

 

COP BIRRA DEF seconda versione.cdr

I racconti della birra

 

L’autrice del racconto primo classificato, Sara Pittonet Gaiarin, ha vinto la “pubblicazione” del suo racconto al collo di 1000 bottiglie! Visti l’altissimo numero di racconti partecipanti al concorso e la notevole qualità di molti di questi, è stato deciso di raggruppare i migliori in una raccolta antologica edita da Marchetti Editore che ospita inoltre un racconto inedito dello scrittore pisano Athos Bigongiali.
La prefazione è opera del giudice birrario Simone Cantoni e la postfazione del critico letterario Daniele Luti.
Da leggere preferibilmente in compagnia di una buona birra!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 


 

Evento di venerdì 8 maggio

 

Presentazione dell’antologia “I Racconti della birra” Marchetti Editore

 
antologia I Racconti della birra
 


 
birrabat_birra-e-letteratura

PROGETTO “BIRRA E LETTERATURA”

 

Il Progetto “Birra e Letteratura” nasce come ponte tra cultura libraria e gastronomica, dove la seconda si fa veicolo di diffusione della prima. Il progetto prevede che brevi racconti siano allegati al collo della bottiglia. L’idea è quella di portare la narrativa sui tavoli di ristoranti, pizzerie, trattorie.. perché se è vero che in Italia si legge poco, è altrettanto vero che come amanti della buona cucina non siamo secondi a nessuno. Finora i racconti sono stati creati da scrittori affermati come Malvaldi, Scarpellini, Vichi, Martigli. La Marchetti Editore, neonata casa editrice pisana, ha creduto nel progetto e, oltre a continuare la stampa dei racconti, ha ideato il concorso “I racconti della birra” per inediti a tema birra, in modo da promuovere la creatività di autori esordienti o comunque non ancora affermati.

 

Rassegna Stampa